domenica 15 gennaio 2017

Terra degli uomini



Sette miliardi di persone, e un solo grande cuore. Palpita il cuore della terra, innervato dalle gioie, dalle paure e dalle emozioni di ogni singolo uomo.








Questa è la nostra terra, quel luogo...


"...dove ridono i salici 
dove piangono i comici 
e la forza si amplifica 
ed il sangue si mescola 
e l'amore è una trappola 
mica sempre però 
qualche volta ti libera 
e ti senti una favola 
e ti sembra che tutta la vita 
non è solamente retorica 
ma sostanza purissima 
che ti nutre le cellule 
e ti fa venir voglia di vivere... 
fino all'ultimo attimo..."



Ho tanta voglia di vivere e di amare. Di riempire i vuoti con le parole certo, ma anche con i sentimenti.


Rimango coi piedi ficcati per terra, ancorato alle mie certezze, che in fondo equivalgono alle mie debolezze... ma ho sempre la testa rivolta al cielo. In mano, una penna: solca il foglio come sempre, semina poesia.




2 commenti:

  1. Il poeta come l'albero rivolge le parole sussurrate dal frale canto delle foglie nella brezza del giorno. L'aria si riempie di armonia e poesia ed ogni giorno si acquista una pagina di vita con verità e amore
    Buona giornata

    RispondiElimina